Questo sito utilizza i cookies. Navigando sul nostro sito dichiari di accettare e acconsentire all'utilizzo dei cookies in conformità con i termini di uso. Scopri di più leggendo la Cookie Policy. Close message

Modello di governance

Sulla base dei principi concordati nell’accordo di combinazione, la governance è definita nello statuto e nel regolamento del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica. 

Principi relativi alla composizione del consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica

1. Il Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica e il Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica avranno pari poteri secondo quanto previsto dallo statuto di EssilorLuxottica approvato dall’assemblea degli azionisti di Essilor in data 11 maggio 2017 e dal regolamento del Consiglio di Amministrazione. Come previsto nel suddetto statuto, il regolamento del Consiglio di Amministrazione riflette i pari poteri del Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica e del Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica.

Inoltre, né il Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica né il presidente di alcuno dei comitati di seguito indicati avrà il voto decisivo in caso di parità di voto nelle deliberazioni.

Il Presidente Esecutivo del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica, insieme al Vice Presidente Esecutivo del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica, organizzerà e dirigerà i lavori e le riunioni del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica, in merito ai quali riferirà all’assemblea degli azionisti di EssilorLuxottica. Essi garantiranno il buon funzionamento del Consiglio di Amministrazione e, in particolare, che gli Amministratori siano in grado di adempiere alle loro funzioni. 

Come previsto dal regolamento del Consiglio di Amministrazione, fatta eccezione per il caso in cui il Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica o il Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica siano assenti ad una riunione, il Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica collaborerà con il Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica nello svolgimento delle funzioni lui assegnate in ragione della sua carica di Presidente del Consiglio di Amministrazione ai sensi delle leggi, dei regolamenti e delle raccomandazioni del Codice AFEP/MEDEF applicabili, ivi incluse le funzioni relative alle assemblee dei soci del Gruppo (che egli organizzerà e coordinerà congiuntamente al Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica), e tutte le pertinenti decisioni saranno adottate congiuntamente al Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica.

Maggiori informazioni sui poteri del Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica e del Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica 

 

2. Il Consiglio di Amministrazione si compone di 16 membri, di cui 8 designati da Essilor (incluso il Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica) e 8 da Delfin (incluso il Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica). Essi sono stati nominati per il “periodo iniziale” (cioè dal perfezionamento del conferimento fino alla data dell'assemblea degli azionisti convocata per l'approvazione del bilancio al 31.12.2020 di EssilorLuxottica).

Successivamente al periodo iniziale, i componenti del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica resteranno in carica per tre anni; ogni proposta di nomina di nuovi membri del Consiglio di Amministrazione dovrà essere presentata all’Assemblea dei Soci di EssilorLuxottica da parte del Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica su raccomandazione del Comitato Nomine e Remunerazione di EssilorLuxottica o di qualsiasi socio di EssilorLuxottica ai sensi della legge applicabile, senza che assuma rilievo la provenienza dei candidati da Luxottica o Essilor.

Una volta decorso il termine iniziale, Delfin e Essilor hanno confermato che, con riferimento alla cultura della partecipazione azionaria dei dipendenti, l’associazione Valoptec, nella misura in cui continuerà a rappresentare esclusivamente (x) dipendenti o ex-dipendenti (o loro eredi) di EssilorLuxottica e delle sue controllate o joint venture in cui detenga una partecipazione rilevante e/o (y) società di gestione del risparmio il cui capitale sia interamente detenuto da, e i cui beni siano interamente gestiti nell’esclusivo interesse dei soggetti di cui al precedente punto (x), sarà:

  • (i) l’unica struttura a riunire i dipendenti del Gruppo derivante dalla combinazione (inclusi i dipendenti di Luxottica) che sono anche soci dello stesso ai sensi delle regole organizzative in vigore e dell’equilibrata struttura di governance descritta nell’accordo di combinazione e
  • (ii) la sola Associazione ad essere rappresentata nel Consiglio di Amministrazione di EssilorLuxottica.

Maggiori informazioni sui membri del Consiglio di Amministrazione 

 

3. Sono istituiti quattro comitati competenti su specifiche materie: Comitato Nomine e Remunerazione, Comitato Audit & Risk, Comitato per la Responsabilità Sociale d’Impresa e Comitato Strategico. Ogni comitato è formato da quattro membri (due selezionati tra coloro che facevano parte del Consiglio di Amministrazione di Essilor in carica alla data dell’accordo di combinazione e due designati da Delfin); essi sono presieduti da un rappresentante di Luxottica o da un soggetto che faceva parte del Consiglio di Amministrazione di Essilor in carica alla data dell’accordo di combinazione, secondo quanto previsto dal regolamento del Consiglio di Amministrazione. Con riferimento al Comitato Strategico, salvo che sia stabilito altrimenti per mezzo di una decisione congiunta del Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica e del Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica, il Presidente di tale comitato inviterà tutti i componenti del Consiglio di Amministrazione a presenziare (ma non a votare) alle riunioni del Comitato Strategico, fatta eccezione per le riunioni convocate al fine di discutere delicati e significativi progetti di acquisizione.

Le cariche di Presidente del Comitato Nomine e Remunerazione e del Comitato per la Responsabilità Sociale d’Impresa saranno ricoperte da amministratori designati da Essilor tra coloro che facevano parte del Consiglio di Amministrazione di Essilor in carica alla data dell’accordo di combinazione; le cariche di Presidente del Comitato Audit & Risk e Presidente del Comitato Strategico saranno ricoperte da amministratori designati da Delfin. Nessuno dei Presidenti dei comitati avrà il voto decisivo in caso di parità di voto nelle deliberazioni.

Maggiori informazioni sulle funzioni e la composizione dei Comitati  

Principi riguardanti l’amministrazione di EssilorLuxottica e il comitato di integrazione

La sede centrale di EssilorLuxottica (e del suo personale) sarà in rue Paul Cézanne 1-6, a Parigi (75008).

Sarà istituito un Comitato di Integrazione, presieduto congiuntamente dal Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica e dal Vice Presidente Esecutivo di EssilorLuxottica. Esso sarà la sede per discutere le attività d’Integrazione e definire le misure necessarie per implementare l’Integrazione e le sinergie.